Per Urban Exploration, o Urbex, si intende l’esplorazione di qualunque struttura creata dall’uomo, in contrapposizione con l’esplorazione degli ambienti naturali, che sia dismessa irreversibilmente e/o abbandonata. I luoghi che attirano maggiormente gli esploratori urbani sono quelli a forte impatto emotivo come: prigioni, riformatori, orfanotrofi, manicomi, paesi fantasma. Ma l’elenco è piuttosto vasto e comprende anche: scuole, fabbriche, cinema, teatri, luna park, antiche dimore nobiliari (come ville e castelli, spesso veri tesori di arte dimenticata), basi militari, aeromobili, navi ed in generale qualunque opera umana abbandonata che ci attragga dal punto di vista storico o emozionale.

Per facilitare la ricerca, i luoghi nel menu sopra sono divisi per tipologia.