-       LO STABILIMENTO DELLE ACQUE MINERALI DI CARIGNANO      -

Grande stabilimento di analisi ed imbottigliamento delle acque minerali di Carignano, in particolare la Orianna le cui proprietà diuretiche ne facevano una eccellente acqua da tavola.

Lo stabilimento seguì un po’ la sorte del vicino complesso termale con la crisi e poi la chiusura. Da quello che abbiamo potuto capire uno dei nodi del naufragio di queste importanti realtà è legato alla non automaticità delle concessioni relative alle acque sorgive termali che rendono molto farraginoso l’iter burocratico e di conseguenza molto incerto qualunque investimento che voglia riportare a galle queste splendide risorse che madre natura a donato al territorio.

Per quanto compete ed interessa a noi esploratori urbani, questo stabilimento è molto interessante e facile da esplorare. In discreto stato come struttura, presenta ancora molti macchinari della filiera di prelievo ed imbottigliamento. Anche i laboratori non risultano particolarmente vandalizzati o depredati, ma soffrono ovviamente dell’incuria e delle ingiurie del tempo. L’esplorazione non porta via molto tempo ed il restante anche di una corta giornata invernale potrà essere dedicato al vicino complesso termale. Un bello spunto fotografico lo offrono le enormi pile di cassette di acqua Orianna nel retro del capannone, un muro dal vivace colore giallo che contrasta con la vegetazione verdastra che sta cominciando ad avvilupparlo.

L'esplorazione è stata fatta per un tempo davvero breve, nel rispetto dei luoghi e degli eventuali cartelli di divieto presenti. Nessuna intrusione in luoghi protetti da chiusure, barriere, cancelli o in presenza di divieti è stata fatta. Nulla è stato toccato e/o prelevato. 

IL PRESENTE ARTICOLO NON COSTITUISCE IN NESSUN MODO UN INVITO O UN INCORAGGIAMENTO ALL'ESPLORAZIONE. I LUOGHI SONO FATISCENTI E PERICOLOSI. CHI LO FACESSE, SE NE ASSUME OGNI CONSAPEVOLE RISCHIO. AD OGNI BUON CONTO RICORDATE SEMPRE LA REGOLA "LEAVE ONLY FOOTPRINTS AND TAKE ONLY PHOTOS", LASCIATE SOLO IMPRONTE E NON PRENDETE NULLA SE NON IMMAGINI.

 

Treespassing private properties is both illegal and dangerous.


 

CONDIVIDI SU

select your language

PER CONTATTI usare il form o scrivere a: giovannifilangieri@gmail.com